Blog Telefilm Italia

Archivio mensile: Settembre 2019

John Delorean, la DMC e il grande Colin Chapman

John Delorean

La mia pagina FB di Magnum PI offre sempre degli spunti interessanti a me e a tutti gli appassionati di film e telefilm, postando le immagini delle macchine iconiche dei vari film e telefilm del passato ci siamo imbattuti nella splendida Delorean DMC-12 auto protagonista di tutta la saga di ritorno al futuro. Forse non tutti sanno che dietro di essa si cela uno dei più incredibili scandali Inglesi di tuti i tempi che coinvolse sia il padrone dalla deloream Motor Company(DMC) John Delorean sia il capo della Lotus, il grande Colin Chapman. Quello che segue è un sunto della vicenda che rimane ancora per certi versi avvolta nel mistero e che è ripresa da diverse mie fonti come l’autobiografia di Mansell, a quei tempi ben addentro al mondo Lotus, Quattroruote il ben noto mensle e altre fonti in rete che sono andato a rivedere.

ma andiamo con ordine, chi era John Delorean: uno dei più grandi manager della GM che negli anni 70 prendeva uno degli stipendi più alti al mondo e che poi decise di metter su un’azienda di autormobili in proprio appunto la Delorean Motor Company; senza entrare nei dettagli possiamo dire che era riuscito a farsi sovvenzionare dal gpoverno Inglese per aprire lo stabilimento di produzione nel Nord Irlanbda allora peraltro lacerata dai conflitti interni e da qui nacque lo scandalo. Delorean era si riuscito a farsi finanziare e il progettista era il ben noto grande Colin Chapman, per raggiungere il break even point comunque l’azienda doveva arrivare a vendere 12000 uniita della DMC-12 mentre era arrivata solo a 8-9000 unità, i ben informati comunque affermavano che la vettura avesse prestazioni alquantoi deludenti e sembra che la velocità massima arrivasse a malapena ai 177 km/h, un flop, come mai? beh prima di tutto bisogna sapere che a quei tempi la Lotus era i n pratica sommersa dai debiti inoltre aveva speso ingenti capitali per costruire l’avvenristica Lotus 88 che però era stata squalificata dalle competizioni nella quale certo avrebbe primeggiato; sembra che 10 Milioni di sterline del finanziamento del governo Inglese fossero  finite sui conti panamensi di Chapman che morì, alcune settimane dopo che Delorean venne arrestato: infatti quest’ultimo per ottenere degli altri finanziamenti rimase coinvolto nel traffico di droga, e qui  la vicenda viene ad assumere dei risvolti grotteschi.

 

(altro…)

Che ne pensi?
  • Interessante (1)
  • Incredibile (0)
  • Utile (0)
  • Noioso (0)
  • Inutile (0)